Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
Editoria
Il Gruppo Espresso, nei primi nove mesi del 2016, ha registrato un utile di 14 milioni di euro mentre nel corrispondente periodo del 2015 i ricavi netti ammontavano a 24,6 milioni.
 
Come già illustrato in altro articolo, ieri, 4 ottobre, la Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva la c.d. “Legge Editoria” (“Istituzione del Fondo per il pluralismo e l’innovazione dell’informazione e deleghe al Governo per la ridefinizione della disciplina del sostegno pubblico per il settore dell’editoria, della disciplina di profili pensionistici dei giornalisti e della composizione e delle competenze del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti”) .
 
Via libera definitivo della Camera al ddl editoria, che disciplina principalmente il sostegno pubblico al settore. Ecco, in sintesi, il testo trasmesso al Senato.
 
Fine settimana di fuoco per Il Sole Ore spa. Dopo le dimissioni del presidente Giorgio Squinzi che, venerdì, ha lasciato l’incarico assieme ai consiglieri Livia Pomodoro, Claudia Parzani, Carlo Pesenti e Mauro Chiassarini, nella giornata di sabato Carlo Robiglio è stato nominato nuovo presidente del Consiglio di Amministrazione.
 
La carta stampata si arricchisce di un nuovo quotidiano nazionale (interamente a colori ed al prezzo di 1 euro): da martedì 20 settembre sarà in edicola (ad esclusione del lunedì) La Verità (www.laverita.info), giornale fondato e diretto da Maurizio Belpietro, già direttore responsabile de Il Giornale, Panorama, Libero e Il Tempo.
 
Lo storico quotidiano romano Il Tempo, da anni in difficoltà economiche, cambia editore: dal costruttore Domenico Bonifaci (che aveva acquistato la testata nel luglio 1996 dal Gruppo Caltagirone per 70 mld di lire, dopo averla a sua volta acquistata dal gruppo Monti l'anno prima per 81 mld) è infatti passato alla Finanziaria Tosinvest, società della famiglia Angelucci, già proprietaria del quotidiano Libero, che controlla la Nuova Tempo Srl.
 
Secondo quanto è emerso da una recente ricerca del Pew Research Center, rielaborata e schematizzata da NiemanLab, una delle differenze più evidenti tra le diverse fasce d’età in America sarebbe da rinvenire nella modalità e nei mezzi scelti per informarsi.
 
Climax dai connotati critici per l’editoria: secondo i dati riportati dallo studio R&S di Mediobanca, nel 2015 il settore è all'opposto delle costruzioni per quanto concerne i margini.
 
Il primo semestre 2016 di Cairo Communication è stato chiuso con ricavi consolidati lordi pari a 133,5 mln, in linea rispetto al primo semestre 2015 (133 mln).
 
In questo volume, Philip Kotler (S.C. Johnson & Son Distinguished Professor of International Marketing presso la Kellogg School of Management della Nothwestern University) delinea una strada che si snoda con sicurezza verso un capitalismo più sano e sostenibile.