Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
Giurisprudenza e Normativa
Con riferimento al referendum costituzionale previsto per il prossimo 4 dicembre, l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ricorda che a partire dalle ore 24 di venerdì 18 novembre 2016 e fino alla chiusura dei seggi elettorali, è vietato rendere pubblici o comunque diffondere i risultati di sondaggi demoscopici sull’esito del referendum o comunque relativi al quesito referendario.
 
La collana “Formulario Petrelli” viene impreziosita dal recentissimo volume VIII dedicato al diritto delle società per azioni cd. “chiuse” ed alle società a responsabilità limitata.
 
Tempi certi, ma solo per finta: così si può riassumere la relazione approvata dalla commissione industria del parlamento europeo e redatta dalla vicepresidente Patrizia Toia e che, sostanzialmente, chiede la possibilità di ritardare le tempistiche previste dall’Unione per la cessione delle frequenze della banda 700 MHz dalle televisioni alle telco.
 
Scontistica ex art. 2 cc. 5, 6 e 8 DM 04/08/2016 sui contributi dovuti dagli operatori di rete titolari di diritto d’uso in ambito locale per l’utilizzo delle frequenze digitali per gli anni 2014, 2015 e 2016.
 
Diventa sempre più faticoso seguire Mediaset fra un tribunale e l’altro. Infatti, se da un lato, a Milano, l’udienza con i francesi di Vivendi per la vicenda Premium è stata rimandata, il gruppo di Cologno ha ottenuto un verdetto di primo grado favorevole a Roma contro il gruppo l’Espresso, condannato a risarcirli per 250mila euro.
 
Questa nuova edizione, che scandaglia minuziosamente le numerose modifiche intervenute, tra cui il D.lgs. 97/2016 (Trasparenza), il D.lgs. 116/2016, n. 116 (Licenziamento disciplinare), il D.lgs. 126/2016 (SCIA) ed il D.lgs. 127/2016 (Conferenza di servizi), va a contemplare i più recenti provvedimenti normativi, confermandosi opera fondamentale per applicare, in modo legittimo, le norme che presiedono ad una corretta gestione istituzionale, finanziaria e contabile dell'Ente locale.
 
E' morto il 3/11 a 51 anni, a seguito di malattia, l'avv. Antonio Preto, commissario della Autorità per le garanzie nelle comunicazioni. Alla famiglia le più sentite condoglianze di questo periodico. (E.G. per NL)
 
Le Direttive sono provvedimenti normativi europei che (a differenza dei Regolamenti, che hanno applicazione diretta ed immediata negli Stati membri dell'UE) si inseriscono negli ordinamenti nazionali attraverso una norma di recepimento da adottare obbligatoriamente entro un dato periodo (nel nostro caso attraverso la legge di delegazione europea).
 
Sempre più spesso il piccolo schermo o i social networks divengono scenario dei cosiddetti “discorsi d’odio”, brevi monologhi costruiti sovente senza alcuna reale base veritiera che inquinano il dibattito pubblico sui temi più masticati, a partire ad esempio dall’immigrazione, e ottengono il risultato di instillare odio e discriminazione nelle menti dei più.
 
Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 252 del 27/10/2016 il decreto del 05/10/2016 del Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare recante l’approvazione delle “linee Guida sui valori di assorbimento del campo elettromagnetico da parte delle strutture degli edifici”.