Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
Varie
La Commissione della decima sessione del “C9″ (il consiglio dei nove cardinali che lavora con Papa Francesco alla riforma della Curia romana) presieduta da mons.
 
Se un investitore dovesse decidere dove mettere i propri soldi in ambiente mediatico italiano, in questo momento non avrebbe alcun dubbio: la radio.
 
Le aziende ormai non possono più fare a meno del digitale, sia come strumento di comunicazione interna ed esterna, sia per migliorare i processi produttivi, sia per vendere di più o in nuovi mercati.
 
Con un linguaggio semplice e pratico, vengono illustrate le principali competenze del manager di oggi, presentando 77 skills di management che includono le aree della leadership, della produttività, della pianificazione strategica, della motivazione del teamwork e della comunicazione.
 
È noto a tutti che il food sia ormai diventato la nuova religione di consumo, la cultura dei giovani, l'argomento mediatico vincente - Expo incluso -: esiste però un grande divario tra il successo del fenomeno e la sua interpretazione.
 
Il mercato degli investimenti pubblicitari è cresciuto nel mese di marzo dell'1,2%, portando il trimestre a -2,1% rispetto allo stesso periodo del 2014.
 
La compagnia telefonica americana preme l’acceleratore sulla convergenza tra tlc e contenuti video: ora potrà sfruttare la tecnologia avanzata di quello che è stato il più grande provider americano, accaparrandosi siti come The Huffington Post e TechCrunch.
 
Lorenzo Sassoli de Bianchi è stato confermato alla presidenza dell'Upa per altri tre anni. Una conferma all'unanimità accompagnata da un rinnovato ottimismo.
 
Il mercato degli investimenti pubblicitari in Italia nel primo bimestre dell'anno ha segnato un calo del -5,2% rispetto allo stesso periodo del 2014, pari a circa 48,9 milioni in meno.
 
Per il Garante se si punta su finanza alternativa e aggregazioni in rete le nostre imprese potranno conseguire, come già avviene per un gruppo di imprese leader di taglia media, livelli di produttività superiori alle analoghe presenti in Germania, in Spagna e Regno Unito.