L'Agcom “alleggerisce” le norme del Decreto Romani sulla videoinformazione in rete: si applicheranno solo a soggetti con fatturato > 100.000 euro