Editoria. Crisi diffusa per testate cartacee e digitali, anche se trend negativo rallenta