Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
Conciliazione: al via la seconda fase della procedura con ENEL. Adiconsum: Soddisfazione. Ora colmate lacune incontrate in fase di start-up

Attenzione: per visualizzare la notizia è necessario abbonarsi al S.I.T. di Consultmedia.

Per informazioni sulle modalità di abbonamento clicca qui.

27/05/2009 19:18
 
NOTIZIE CORRELATE
Sembra proprio che tra i finanziatori del piano di Enel Open Fiber per la banda ultralarga, che potrebbe arrivare a valere 4 mld di euro, potremmo presto annoverare anche la Banca europea per gli investimenti.
Con una lettera inviata a Renzi gli azionisti Telecom esprimono preoccupazione per il Piano di posa della fibra ottica di Enel. Paura per la coesistenza coi cavi elettrici.
IIl Manuale della nuova conciliazione è un libro che espone in modo chiaro la figura del mediatore e la procedura della mediazione.
Con risoluzione l’Agenzia delle Entrate ha precisato che i proventi conseguiti dagli organismi di mediazione istituiti dai consigli degli ordini degli avvocati, sia che costituiscano dipartimenti degli stessi consigli, sia che si configurino come enti autonomi, sono sempre fiscalmente rilevanti ai fini Iva e Ires.
Il ministro della giustizia, Francesco Nitto Palma, ha confermato la necessità dell’assistenza tecnica legale all’interno dei procedimenti di conciliazione, per una maggiore garanzia e tutela dei diritti del cittadino.