Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
DTT: la popolazione si prepara alle prossime tappe di switch-over e switch-off e si dota di decoder. Impennate continue nelle vendite degli apparati
In prossimità delle prossime migrazioni integrali della tecnologia tv da analogico a digitale (da metà settembre a metà dicembre 30% di italiani per 7 milioni di famiglie) aumentano ovviamente le vendite di decoder (1 mln di pezzi a maggio, con un aumento del 100% rispetto al mese prima) e si stabilizzano gli ascolti (13% di share rispetto al 5% dello stesso periodo del 2008). Stando ai rilievi di Makno, a maggio il numero di famiglie dotate di almeno un ricevitore digitale terrestre è salito a 9 milioni 370 mila. A maggio, inoltre, il numero totale degli apparecchi DTT nelle prime case ha toccato quota 11 milioni 370 mila (800 mila in più rispetto ad aprile). I rilievi di Gfk indicano invece in 15 milioni i ricevitori venduti dal febbraio 2004 attestandosi a 15 milioni 542 mila: il 55,4% (8,6 milioni) sono set-top-box esterni, il 44,6% (6,9 milioni) sono integrati nei tv di ultima generazione. Nel Lazio, dove lo switch over di Raidue e Retequattro è scattato il 16 giugno, subito dopo il passaggio la penetrazione cumulativa della tv digitale (sat, DTT, Iptv) era all'82.5% (tre settimane prima era al 69.9%), quella del solo DTT al 66.5% (era al 47.1%).
26/07/2009 16:09
 
NOTIZIE CORRELATE
Si delineano i contorni dell'operazione Mediaset-Retecapri con la quale il Biscione ha acquisito il canale 20 del digitale terrestre televisivo.
Seguendo un trend ormai consolidato che vede l'integrazione delle piattaforme distributive dei contenuti radiofonici anche sui device tv (smart e DTT) in considerazione che la maggioranza degli utenti non dispone più di apparati riceventi FM casalinghi (sicché la fruizione domestica del medium può avere luogo solo attraverso tv, pc o smartphone), Radio Sportiva sbarca sul digitale televisivo terrestre.
Sony approda sulla tv italiana free to air: è recente l’annuncio, infatti, del raggiungimento di un accordo con la TBS di Costantino Federico per la cessione degli lcn 45 e 55, qui quali probabilmente andranno Axn ed Axn Sci-Fi.
Secondo quanto riportato dal Sole24ore, Viacom Networks sarebbe intenzionata a riportare Mtv sul digitale terrestre. Il canale prescelto dovrebbe essere il numero 49, ora di proprietà del gruppo americano Scripps Networks, il quale intenderebbe spostare il proprio business sul LCN 33 (rilevato la scorsa estate dalla sfortunata Agon Channel).
Nessun cambio di orientamento della DGSCERP del Ministero dello Sviluppo Economico a riguardo dell’affitto di ramo d’azienda di un'autorizzazione di fornitura di servizi di media audiovisivi con annesso logical channel number (LCN).