Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
Luigi Contu è il nuovo direttore dell'agenzia ANSA
Il CdA dell'ANSA, riunitosi oggi, ha nominato all'unanimità Luigi Contu direttore responsabile dell'Agenzia dal 15 giugno prossimo.

Il CdA ha ringraziato il direttore uscente Giampiero Gramaglia per il lavoro svolto e ha formulato i migliori auguri a Luigi Contu. Luigi Contu, nuovo direttore dell'ANSA, romano di origini sarde, 47 anni, sposato con tre figli, inizia la sua attività giornalistica negli anni '80 nella redazione del giornale economico Ore 12. Un'esperienza importante per la sua formazione e che lo porta prima alla redazione economica dell'ANSA, dove viene assunto nel 1987 dopo due anni di collaborazione. Nel 1990 approda alla redazione politico-parlamentare. Prima si occupa di economia e finanza, seguendo il lavoro delle commissioni parlamentari e l'attività del governo sul fronte dei conti pubblici. Poi allarga il proprio campo fino alla politica. Quando Giulio Anselmi prende le redini dell'ANSA nel 1997 chiama proprio Contu a guidare la redazione politica. Sotto la direzione di Pierluigi Magnaschi, Contu viene nominato vicedirettore dell'agenzia con il compito di coordinare l'informazione politica ed i rapporti con il mondo istituzionale. In quegli anni viene eletto prima segretario e poi vicepresidente della Associazione Stampa Parlamentare. Nel 2004, dopo 18 anni all'ANSA, arriva il momento del salto dall'agenzia alla carta stampata: fa così il suo ingresso a Repubblica, il quotidiano diretto da Ezio Mauro, quale capo della redazione interni. Oggi Contu viene designato dal Consiglio di Amministrazione all'unanimità, e torna, da direttore, nell'Agenzia dove aveva iniziato giovanissimo la sua vita professionale. (ANSA).

 
 
12/06/2009 19:56
 
NOTIZIE CORRELATE
“Approfondire la collaborazione per costruire un ponte tra Italia e Cina e condividere esperienze nel campo dei new media”: chiare e decise le parole espresse da He Ping, direttore dell’Agenzia Xinhua, in merito all’accordo strategico siglato pochi giorni fa con Ansa nel corso di una visita dei vertici dell’Agenzia cinese in via della Dataria, sede della prima agenzia di informazione multimediale in Italia.
L’agenzia, che vive e informa in tempo reale, da ben prima della nascita del web, trova nella nuova veste grafica del sito, una migliore valorizzazione dei suoi contenuti.
L'Ansa rafforza la sua presenza in Sud America. E' nato, infatti, Ansa Brasil (www.ansabrasil.com.br), il nuovo sito in portoghese dell’agenzia realizzato dalla redazione di San Paolo e raggiungibile anche dal sito www.ansa.it.
I giornalisti dell'ANSA, riuniti in assemblea, hanno approvato un documento nel quale esprimono allarme per le conseguenze del pesantissimo taglio, senza precedenti, delle convenzioni con le Istituzioni, deciso nei mesi scorsi dal governo.
Il risultato economico dell’agenzia stampa nazionale per antonomasia pare non essere stato dei migliori. I due esercizi scorsi – 2007 e 2008 – hanno fatto registrare perdite cospicue. Stiamo parlando di un rosso di quasi 6 milioni di euro.