Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
NL non va in vacanza. Come tutti gli anni saremo l'unico periodico telematico specializzato ad informarvi anche ad agosto su quanto accade nel mondo radiotelevisivo italiano
Certo la frequenza degli aggiornamenti sarà ridotta, anche perché la redazione è sottoposta alla normale turnazione d'agosto; tuttavia la pubblicazione, come per gli anni scorsi, non subirà interruzioni, nemmeno in prossimità del ferragosto.
E ciò tanto più che il periodo che stiamo vivendo è particolarmente caldo sul piano radioelettrico, per via degli switch-over e switch-off tv pianificati nei prossimi mesi, che presuppongono una intensa attività propedeutica sul piano tecnico-amministrativo da parte di Agcom e MSE-Com, che non mancheremo di monitorare. Del resto, il mese di agosto è sempre stato foriero di importanti novelle (gradite o meno, poco importa) per il settore radiotelevisivo. Per quanto attiene alla consuete newsletter settimanali, l'invio riprenderà il 26/08/2009 con la numero 516. Buone vacanze a tutti.
05/08/2009 07:48
 
NOTIZIE CORRELATE
Dal mese di marzo 2017 NL è migrato sulla piattaforma CMS Wordpress. La precedente versione in Drupal rimarrà comunque visibile per garantire la piena sopravvivenza online di materiale storico pubblicato negli anni.
Il 14/03/2016 la società di capitali Planet, cui fanno riferimento dal 2002 la prima struttura italiana di competenze a più livelli Consultmedia, questo periodico (a sua volta il primo in ambito telematico sul target di riferimento, essendo nato nel 1999) e Tecnomedia (dal 2006, towering e risanamento ambientale e sanitario per tlc), ha compiuto 20 anni.
Le rilevazioni Auditel di agosto 2015 confermano il primato della Rai sia nel "day time" che nella fascia 20,30/22,30. Auditel, Società che rileva l’ascolto della televisione in Italia, conseguito attraverso le diverse modalità di trasmissione, conferma che Radiotelevisione Italiana raggiunge il 37% di share di media complessiva e il 38% in prime time.
L'essere stata la prima fonte informativa a dare notizia del ko dei tavoli tecnici dell'area tecnica 3 DTT ha fruttato a questo periodico un boom di visitatori ed un'impennata delle iscrizioni alla newsletter.
Dopo il completo restyling dell'inizio del 2009, continua lo sviluppo ed il perfezionamento del layout editoriale di questo periodico. Questa volta, tuttavia, le modifiche non riguarderanno la grafica, ma punteranno ad una maggiore sinergia con le attività di Consultmedia.