Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
Sanremo: Codacons lancia lo "Sciopero del televoto"
Dal suo blog il Presidente Codacons, Carlo Rienzi, lancia oggi lo "Sciopero del televoto'. Dopo il servizio di ieri di Striscia la notizia - scrive Rienzi - abbiamo deciso di lanciare lo sciopero del televoto non solo per Sanremo, ma per tutte le trasmissioni che prevedono questo sistema di voto da parte del pubblico.
Sono troppi i sospetti, gli interessi economici e le possibilità di convogliare voti in massa verso questo o quel concorrente; circostanza che vanificherebbe i voti spontanei nel pubblico e potrebbe addirittura rappresentare una ipotesi di reato.
"Invitiamo pertanto tutti i telespettatori a scioperare e non spendere più soldi per il televoto - si legge sul sito www.carlorienzi.it - sia per la possibilità di dopare il meccanismo, sia perchè riteniamo debbano essere i programmi tv a pagare i cittadini cui chiedono di esprimere una preferenza sui concorrenti, e non il contrario'.
Rienzi invita infine coloro che hanno speso soldi per il televoto di Sanremo a conservare le bollette telefoniche poichè, se verranno riscontrate anomalie o irregolarità, sarà possibile chiedere il rimborso di quanto pagato.
19/02/2009 22:10
 
NOTIZIE CORRELATE
Martedì sera, a poche ore dal comunicato stampa del tg satirico che preannunciava di essere in possesso dell’identità del vincitore del talent culinario prodotto da Magnolia, il servizio di Max Laudadio ha svelato l’ordine del podio.
21 mln di euro (con un attivo sui costi di produzione di 6 mln di euro, contro i 2 del 2014 ed il pareggio del 2013). Tanto è valsa la raccolta pubblicitaria della 65esima edizione del “Festival di Sanremo” che, posto lo share del 48,64%, l'ha resa l'edizione più vista degli ultimi dieci anni.
Dal punto di vista tecnico l'impresa ha una dotazione al pari di quella di Radio 24, emittente italiana volta ad illuminare Zurigo con 50 kW da Pizzo Groppera, sopra Como e di Radio Mont Blanc 102 in Val d'Aosta, 10 kW a 3930 metri di quota, in località l'Aiguilles de Trélatête (detta anche Tré-la-Tête).
Estate under attack per lo storico tg di Canale 5: Cologno Monzese è stata travolta come un fiume in piena dalle recenti vicende che hanno per protagonisti Antonio Ricci, Ezio Greggio (entrambi in foto) e il famoso conduttore Valerio Staffelli.
All'inizio del 1973 una disputa tra l'allora sindaco di Sanremo, Piero Parise e i vertici Rai, che si rifiutavano di riprendere tutte e tre le serate del Festival della Canzone Italiana, faceva da corollario ai preparativi per la più importante manifestazione canora del nostro paese.