Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
Tv. Terremoto: la poverta' del giornalismo italiano?
Ottaviano Del Turco accusa il giornalismo italiano per la mancanza di informazione sul terremoto di questa notte in Abruzzo. "Ho assistito a un piccolo incredibile spettacolo sulla poverta' del giornalismo italiano", ha dichiarato telefonicamente a 'Red Tv', "per tutta la notte non sono riuscito a trovare un solo canale in onda che interrompesse una trasmissione per dire che c'era stato un terremoto con dei morti, incredibile che le prime notizie siano arrivate dalla Cnn". Da questa mattina, ha aggiunto Del Turco, "parlo con tutti i miei amici aquilani alcuni hanno perso la casa, altri hanno perso gli amici, intere palazzine sono crollate e la perdita di vite umane insieme a quello che e' accaduto al patrimonio artistico del capoluogo d'Abruzzo e' una vera e propria tragedia". (ADUC)
06/04/2009 13:34
 
NOTIZIE CORRELATE
Molise Tv "Gruppo Italmedia" ha acquisito Trsp - Tele Radio San Pietro di Vasto, emittente televisiva a carattere religioso visibile sul ddt in Abruzzo Molise Campania e Puglia.
Continua la pubblicazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico delle graduatorie regionali e degli aggiornamenti relativi ai fornitori di servizi di media audiovisivi, per il servizio televisivo digitale terrestre, oggetto dal Bando del 02/05/2016.
Continua la pubblicazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico delle graduatorie regionali e degli aggiornamenti relativi ai fornitori di servizi di media audiovisivi, per il servizio televisivo digitale terrestre, oggetto dal Bando del 02/05/2016.
Continua la pubblicazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico delle graduatorie per il rilascio dei diritti d’uso di frequenze attribuite a livello internazionale all’Italia -  c.d. frequenze coordinate -  non assegnate ad operatori di rete nazionali per il servizio televisivo digitale terrestre, a conclusione delle procedure  avviate con i bandi pubblicati il 02/05/2016.
Oggi pomeriggio 15 settembre, alle ore 17:00 sono iniziate le trasmissioni di "#Radio Amatrice". Dagli studi di via Farchioni sulla frequenza 99.100 MHz per Amatrice e Accumoli la nuova stazione terrà informate le popolazioni reatine colpite dal terremoto.