Telecomunicazioni: tra Americhe ed Europa si gioca la partita del consolidamento