Tv 2000, Boffo, "scosso per trattamento ingiusto subito pubblicamente", si oppone al licenziamento