Crisi dell'editoria: il Financial Times propone di ridurre l'orario di lavoro, tre giorni la settimana